GIORNO DELLA MEMORIA

//GIORNO DELLA MEMORIA

GIORNO DELLA MEMORIA

75 anni fa, le truppe sovietiche liberarono il campo di sterminio di Auschwitz, la più feroce macchina della morte nazista.
75 anni anni fa, aveva fine la follia nazista di privare della libertà e sterminare 6 milioni di uomini solo perché ritenuti inferiori.
Oggi, però, 75 anni dopo, la storia ci consegna ancora dolore e morte in tanti posti del mondo.

Dopo la commemorazione del 27 gennaio noi e i nostri bambini dobbiamo riflettere perché il ricordo non sia stato vano…
Bravissimi i nostri alunni più grandi e i docenti che li hanno guidati in approfondimenti importanti con il giusto rispetto e la delicatezza di cui sono capaci i “maestri”.

2020-01-28T22:44:28+01:0028 Gennaio , 2020|Categories: In evidenza|